ISOLE COOK La Polinesia più autentica

Kia Orana: è il saluto di benvenuto nelle Isole Cook, nonché un modo per esprimere gratitudine e augurare buona sorte, e lo si sente pronunciare spesso dalla gente del posto, accompagnato da generosi sorrisi. Siamo in mezzo al Pacifico Meridionale, nella Polinesia Neozelandese, dove ci si adorna con ghirlande di fiori, si balla sinuosamente ondeggiando il bacino e l’accoglienza è di casa.

 

Quindici isolotti disseminati in un’area marina di oltre 2 milioni di chilometri quadrati: le isole vulcaniche sono le più estese, come Rarotonga, sede della capitale Avarua, e Aiutaki, con una laguna di rara bellezza. E poi ci sono gli atolli corallini con orizzonti infiniti e tramonti che tolgono il fiato. Il tutto circondato da acque turchesi popolate da un caleidoscopio di pesci. Ma è l’ospitalità maori a scaldare il cuore e fare davvero la differenza.

 

INFORMAZIONI PRATICHE su documenti d’ingresso, sicurezza, situazione sanitaria, mobilità, fuso orario, lingua, religione, moneta, telefonia, meteo, ambasciate e consolati: Viaggiare Sicuri - Isole Cook »

 
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK