Ed ecco Pa, guida e guru della natura di Rarotonga 12 dicembre 2019


Il verde di Rarotonga © Cook Islands Tourism Corp.

Il verde di Rarotonga © Cook Islands Tourism Corp.

Pa insieme a noi di Vola con Gully © pastreks.com

Pa insieme a noi di Vola con Gully © pastreks.com

Ritratto di Pa © Cook Islands Tourism Corporation

Ritratto di Pa © Cook Islands Tourism Corporation

Ed ecco Pa, guida e guru della natura di Rarotonga

Ed ecco Pa, guida e guru della natura di Rarotonga

A Rarotonga, la più grande delle Isole Cook, vive un singolare personaggio: Pa Teuruaa, che da oltre trent'anni accompagna i viaggiatori alla scoperta del patrimonio naturalistico locale e svela i segreti dei rimedi erboristici tradizionali.

A Rarotonga, la più grande delle Isole Cook, vive un singolare personaggio: Pa Teuruaa, che da oltre trent'anni accompagna i viaggiatori alla scoperta del patrimonio naturalistico locale e svela i segreti dei rimedi erboristici tradizionali.

 

Tempo di lettura: 4 minuti

 

Non si sa con precisione quale sia la sua età, ma ha senz'altro superato le 70 primavere. Pa Teuruaa – per tutti, semplicemente Pa – è un eccentrico e carismatico nativo delle Isole Cook, che conosce a menadito le proprietà delle piante officinali autoctone: un sapere a cui lo ha iniziato la nonna. È stata lei la sua guida: fin da piccolissimo lo portava per le montagne di Rarotonga alla scoperta delle erbe curative, tramandandogli anche storie, leggende e usanze del suo popolo.

 

Da adulto e dopo un percorso da atleta professionista, Pa ha deciso che doveva condividere tutta quella conoscenza, i racconti ancestrali, la magia e il sacro rispetto per la natura e, insieme alla compagna Jillian, ha avviato un'attività nel settore turistico, diventando in breve una sorta di tesoro e istituzione nazionale. Inammissibile lasciare l'isola senza avere fatto una chiacchierata con lui. Lo chiamano the medicine man, ma Pa preferisce definirsi "guru della natura".

 

Esperto di rimedi erboristici e pioniere dell'ecoturismo, dagli anni Ottanta Pa rivela a chi visita Rarotonga quali sono le proprietà e gli effetti benefici – per il fisico e lo spirito – delle misture vegetali che prepara come facevano i suoi antenati. E te le fa assaggiare. La preparazione a base di radice secca di Kava Kava – un arbusto del Pacifico – ha per esempio esiti distensivi e ansiolitici: provare per credere.

 

Oltre che narrare di fitoterapia tradizionale, fino all'anno scorso Pa accompagnava gli escursionisti attraverso l'interno dell'isola, in mezzo alla giungla di colore verde smeraldo e fino a Te Rua Manga, la cima da cui godere di un panorama che toglie il respiro. Completato il suo 5.000esimo trekking tour, ha definitivamente passato il testimone a Bruce Goldsworthy, un nipote che in precedenza lo sostituiva all'occorrenza e adesso porta avanti da solo la consuetudine delle gite di mezza giornata nell'entroterra di Rarotonga.

 

Pa continua a condurre la Medicinal Herbal Walk: accoglie gli ospiti – scalzo, a torso nudo, con collane di fiori al collo e capigliatura rasta – e narra delle piante medicinali, di come e perché gli avi se ne sono sempre serviti, del patrimonio naturalistico locale, degli spiriti che abiterebbero la foresta pluviale e delle grandi migrazioni maori. Segue una camminata meno impegnativa rispetto alle escursioni ora guidate da Bruce, adatta anche a chi non è allenato.

 

Trovate maggiori informazioni sul sito Pa's Trek (nelle foto e nel video di presentazione facciamo capolino anche noi di Vola con Gully).

 

(12 dicembre 2019)

 

 

I nostri viaggi e hotel alle Isole Cook »